Ascoltami

Quattro righe per spiegarti
Questo gioco può sembrare strano
Il mio viso è senza luce
Proverò a parlare un po’ più piano
Vedo ancora la finestra
Dalla quale ti potrei sfiorare
Sei per me, sei per me
Chiari e scuri nella stanza
I colori mi hai portato via
Per dipingere da sola
Quel ritratto della tua follia
Siamo all’ultima puntata
Ed è questo che mi fa più male
Sei per me, sei per me
Ascoltami
Colpisci e sognami
Tutti commettono sbagli
Ma tu sei così
Ascoltami
Una notte di dettagli
Quattro sillabe che ho messo in fila
Le parole sottovoce (Cosa sei?)
Mi nascondono anche le tue grida
Questo è l’ultimo mio errore (Ma)
Proprio quello che mi fa più male
Sei per me, sei per me
Ascoltami
Colpiscimi e sognami
Tutti commettono sbagli
Ma tu sei così
Ascoltami
Non c’è più tempo no
Per tornare indietro
No io non lo farò mai più
Per tutto quello che ho cercato
E non ho mai trovato
Per tutto quello che ho sognato
E non si è mai avverato
Per tutto quello che ho avuto
E mi son giocato
Per tutto quello… e per Te
Ascoltami
Colpiscimi e sognami
Tutti commettono sbagli
Ma tu sei così
Ascoltami.

L’amore

Guardo il cielo e non vedo altro colore
solo grigio piombo che mi spegne il sole,
l’unica certezza è gli occhi che io ho di te.
Due fotografie è tutto ciò che rimane,
sul mio letto il vento le fa volare,
la distanza che ci divide fa male anche a me.
Se non vai via, l’amore è qui.
Sei un viaggio che non ha né meta né destinazione,
sei la terra di mezzo dove ho lasciato il mio cuore.
Sono solo anch’io, come vivi tu, cerco come te…
L’amore.
Quel che so di te è soltanto il tuo nome,
la tua voce suona in questa canzone.
Musica e parole emozioni che scrivo di noi.
Se non vai via, il mondo è qui.
Sei un viaggio che non ha né meta né destinazione,
sei la terra di mezzo dove ho lasciato il mio cuore.
Sono solo anch’io, come vivi tu, cerco come te…
L’amore.
Cambia il cielo i tuoi occhi no,
come vetro è l’amore che sei.

Baciami adesso

Io ti ho fatto tutto col mio amore
tu col tuo mi hai fatto disperare
ma senti canto e quante volte solitudine è cantare?
Sento la mia voce e non la tua
all’orecchio e sulla bocca mia
come dicevi quando avevi il cuore in gola innamorato?eh?
E baciami adesso…
e dimmelo spesso
se l’amore è perplesso
ma perché?
perché?
E baciami adesso
l’amore è sospeso
ma tu baciami adesso
e poi vedraì
Vedrai
come in pieno giorno in pieno viso
come in piena notte che dormivo
come a tradimento se di spalle sulla schiena ti sentivo
come dal rancore e dall’addio
e dal pianto e del perdono mio
che non serve a niente se talmente imperdonabile è l’amore
E baciami adesso…
e dimmelo spesso
se l’amore è perplesso
ma perché?
perché?
E baciami adesso
l’amore è sospeso
ma tu baciami adesso
e poi vedraì
Vedrai adesso
e se non mi senti, se non ci sei
o non lo fai adesso
per sempre con me sarà mai
Tu baciami adesso e poi vedrai vedrai…
adesso
adesso.

L’amore non si spiega

Cosa non farò per farmi amare
Cosa non farò per dirti che
Cosa non farò per quest’amore
Per dirti cosa sei per me
Dormo ancora solo in questa stanza
Dove al buio i sogni vanno via
Resta solo il peso della mia
Malinconia
L’amore non si spiega
Fa girare il mondo e poi
Se non c’è diventa tutto inutile
Non puoi farne a meno mai
Nemmeno quando poi
Sarà solo silenzio e freddo tra di noi
E volando superando i monti
Verso cieli bianchi di libertà
E volando finché tutto il mondo
Solamente un punto sembrerà
E ora cosa non farò per amare
Cosa non farò per te
Tu sola sei l’amore
Tu sola sei per me
Dimmi che vorrai stare al mio fianco
Dimmi che sarai solo per me
Dimmi che consolerai il mio pianto
Ed io vivrò solo per te
Dammi ancora solo un po’ di tempo
Giusto quanto basta perché poi
Torni ancora tutto come prima
Tra di noi
E volando superando i monti
Verso cieli bianchi di libertà
E volando finché tutto il mondo
Solamente un punto sembrerà
E ora cosa non farò per amare
Cosa non farò per te
Stella del mio cuore
Splendi su di me
E ora cosa non farò per amare
Non mi chiedere perché
L’amore non si spiega
Tu sola sei per me.

Basta!

Sai che succede amica mia?
C’è chi ora prova a portar via
Sogni giovani che il tempo cullerà,
Pieni di libertà
Gente che resta e che va via
Colpa di un uomo o della democrazia?
Dai peccati Madre Guerra assolverà
Chi la venererà!
C’è qualcuno là
Che ci aiuterà
A dire “Basta!”?
C’è qualcuno là che
Fermare potrà
La violenza?
Sai che succede amica mia?
Quella che oggi è una bugia
L’indomani per qualcuno evolverà
E sarà verità
C’è qualcuno là
Che ci aiuterà
A dire “Basta!”?
C’è qualcuno là che
Fermare potrà
La violenza?
C’è qualcuno là
Nell’immensità
della terra?
C’è qualcuno là che
Vivere saprà
Con la testa?
Quante pietre da scagliare
Tiene in serbo,generale,
Il suo esercito di frode ed empatia?
Quante sono le persone
Che in nome del Signore
Finiranno nella cenere?
C’è qualcuno là
Che ci aiuterà
A dire “Basta!”?
C’è qualcuno là che
Fermare potrà
La violenza?
C’è qualcuno là
Nell’immensità
della terra?
C’è qualcuno là che
Vivere saprà
Con la testa?
C’è qualcuno là?

L’ultimo film insieme

Scivola via
Come una foglia sul fiume
Come acqua che
Sgocciola giù dalle piume
Adesso scivola via
Questa paura di perdermi… perdermi…
Dentro l’occasione dei tuoi occhi
Dentro il mare aperto dei tuoi…
Dormi con me
Resta con me questa notte
Tanto ormai
Non ho paura di perdermi
Dentro la foresta dei tuoi occhi…
Dimmi che
Dimmi che
Dimmi che
T’innamoreresti ancora
Dimmi se
Dimmi se
Dimmi se
Mi risceglieresti ancora
Per far l’amore bene
Per costeggiare il mare
O per vedere…
Ancora un film insieme…
Fermo così
Su questa donna di mare
Sembra che il mondo sia qui
Quando hai bisogno di perderti
Dentro la foresta dei tuoi occhi…
Dimmi che
Dimmi che
Dimmi che
T’innamoreresti ancora
Dimmi se
Dimmi se
Dimmi se
Mi raggiungeresti ancora
Per far l’amore bene
Per costeggiare il mare
O per vedere…
L’ultimo un film insieme…

Cammina cammina

Cammina cammina
Divieni via via più vicina
Sorride e affianca il mio passo
Che impervia è la strada ma non è sbagliata restiamo vicini
La vita è una sfera che corre e che va
E’ la meglio che c’è
Per me
Per me che vivrei tutto il tempo a parlare di te
A parlare di te
Cammina cammina
Divieni via via più vicina
Io sono con te per la vita
Lo stesso che penso di te
Se potessi indovinare il tuo dolore
Non soffriresti mai
Ogni volta che ti trema troppo il cuore
Con me respirerai
Io di difenderei
Io di difenderei
ti difenderei
Sai che lo farei
Cammina cammina
Sei qui con la testa e ti sento
Non conta più niente che noi siamo il resto
La nostra è una storia che è fatta d’amore
Andremo lontano non è un’avventura
Se sono con te
La mia memoria diventa per sempre così
Quella meglio che c’è
Per me
Per me che ho passato la vita a pensare di te
A pensare di te
Cammina cammina
Divieni via via più vicina
Io sono con te per la vita
Lo stesso che penso di te
Se potessi cancellare tutto il male
Tu non sapresti mai
Non importa s’è domenica o natale
Con te mi troverai
Io di difenderei
Io di difenderei
Ti difenderei
Lo sai che lo farei
…sei verso di me
Cammina cammina…
Se potessi cancellare tutto il male
Tu non sapresti mai
Non importa s’è domenica o natale
Con te mi troverai
Io di difenderei
Io di difenderei
Ti difenderei
Sai che lo farei
…sei verso di me
Cammina cammina…

Musica e parole

Musica e parole
in contraddizione in aria
casting di comparse
d’infinite farse
è la storia
noi siamo il futuro
con le pezze al culo di sicuro
paradiso un corno
stiamo già all’inferno passo anch’io
solo tu solo tu solo tu sei
solo tu solo tu solo tu sei
solo tu solo tu solo mentre tu sai perché non ci sto
solo tu solo tu solo tu sei
solo tu Solo tu mentre tu sai
che l’arrivo imprevisto
di un povero cristo non ci salverà.
Musica e parole
spalancano il tuono dritto al suolo
dentro l’uragano
un canto gregoriano chi lo sente
Lucifero sul tetto
i media sotto il letto che regia
e la rockstar fa centro
il male oscuro dentro che follia.
solo tu solo tu solo tu sei
solo tu solo tu Mentre tu sai.
Chi sono i ladroni
e chi sono i buoni non cambierà.
Comunque innocenti
però non ci senti
è la verità.
Solo tu perché tu.

Cammina nel sole

Oggi tutto va cosi’
Siamo in una slot machine
Dove è il caso sempre a vincere
Puoi far pace con gli dei
Ma ci riesci tu con i tuoi
Dimmi un po’ a farti comprendere
E ti parlo come amico
Perchè so che sai che dico
Siamo sulla stessa strada
Che anche se non ti conosco
So che sei un tipo a posto
E spero che te ovunque vada
Cammini nel sole
Walking away with me
E bruci le suole anche se
Non c’è direzione
Ma profumo di viole c’è
Tu cammina nel sole
Cammina nel sole
sotto le costellazioni
Siamo anime a milioni
Che a pensarci c’è da perdersi
Tutti con la propria storia
Un graffio dentro alla memoria
Tutti sulla stessa strada
Ogni tanto c’è una sosta
A las vegas o un giro in giostra
Ma poi vada come vada
Cammina nel sole
walking away with me
e brucia le suole fino a che
Finche sulla strada
Profumo di viole c’è
Cammina nel sole
Finché ti scaldera’
finché ti va
Finché avrai la sensazione di esser libero
Perchè non c’è una eta’
Forever Young
E se non ce la fai più
Guarda in su’
E cammina nel sole
walking away with me
E brucia le suole fino a che
Finche Dio vuole
E profumo di viole c’è
Cammina nel sole
Cammina nel sole
Tu corri nel sole.

Non finisce qui

Ho navigato mari e cieli contro vento
ho sopportato male e bene ogni momento e ancora
mi fido della gente
ho stretto mani e scritto fogli col mio nome
ho regalato ad una figlia il mio cognome e da allora
è la cosa più importante
perché ora sono a metà
di una vita incoerente che un po’ toglie e un po’ dà
ma lontano dalla meta va…
Non finisce qui su questo palco dov’è stato emozionante
senza un perché scambiare musica col cuore e con la mente
Non finisce qui
e la chitarra suona ancora dolcemente
…non finisce qui.
Ho visto strade grandi e piccoli paesi
i grattacieli e case con i panni stesi e ancora
io non ho visto niente
ho avuto mille donne e amato solo una
con cento macchine ho rincorso la fortuna e ancora
ne ho da dire tante
perché sono solo a metà
del mio viaggio impaziente che riparte da qua
con la forza che l’amore dà…
Non finisce qui su questo palco dov’è stato emozionante
senza un perché… scambiare musica col cuore e con la mente
Non finisce qui
e la chitarra suona ancora dolcemente
…non finisce qui.
Sai perché… sono nato nuovamente…
(Non finisce Qui)
questo palco dov’è stato emozionante…
Senza un perché scambiare musica col cuore e con la mente
Riparto da qui
e la chitarra suona ancora dolcemente
…non finisce qui.